Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

martedì 17 maggio 2011

orecchini swirl

Ciao a tutti!!
qualche giorno fa ho realizzato delle swirl in fimo , le mie prime swirl! il risultato come sempre può essere migliore (io non mi accontento mai!)



Mi scuso per le foto un po sfuocate ma è stata un'impresa fotografare con il tempo nuvolo e la poca luce! di meglio non mi è venuto!
Per ora ho montato solo queste 2 swirl. I colori che ho utilizzato sono il rosso trasparente e il nero più dei pigmenti oro. Ho trovato qualche difficoltà nel lucidarle, in quanto ho utilizzato una semplice venrnice all'acqua lucida per decoupage ma dopo l'asciugatura le perle rimangono molto appiccicose e al tatto proprio mi da fastidio! so che esiste una vernice specifica x il fimo .. voi cosa utilizzate??
un bacioooo

7 commenti:

  1. Secondo me le swirl sono venute molto bene e sei anche stata brava ad infilare i chiodini senza deformarle! Xké immagino che tu le abbia forate quando erano ancora morbide, prima della cottura...
    Anche io ho sempre il problema della verniciatura finale, che come hai detto tu rimane un pò appiccicosa. Ma sto usando una generica vernice all'acqua...quando avrò finito il botticino cambierò prodotto e voglio provare una vernice specifica per le paste sintetiche...vedremo i risultati!
    Cmq i tuoi orecchini sono bellissimi, con questi colori spagnoleggianti!!!
    A presto!
    Claudia

    RispondiElimina
  2. Per essere le prime sono venute bene e il montaggio mi piace moltissimo.Per verniciare il fimo ti conviene usare il lucido della EberhardFaber che vai sul sicuro.Anche a me sono capitate lucidature appiccicose o che non asciugavano mai perchè "improvvisavo" col lucido che avevo.
    Facci sapere,
    Frà!

    RispondiElimina
  3. Ciao cara, belli i tuoi orecchini. Per lucidare le perle in Fimo, utilizzo una vernicetta all'acqua non specifica per le paste polimeriche, ne do tre mani a distanza di 24 ore l'una dall'altra. Il risultato mi piace molto devo dire. Sei sicura che la vernice non sia appiccicosa perchè non del tutto asciutta? O magari è di quelle che vanno cotte? Sto comunque pensando di provare la vernice cristallizzante, l'ho provata quando facevo decoupage e da un effetto vetro meraviglioso. Mai usata per le paste, chissà cosa viene!!! Ciao Erika

    RispondiElimina
  4. Scusa, Blogger fa il matto, il commento di Libby in realtà doveva essere di Preziosi Bijoux... sono sempre io! Erika. Ciao

    RispondiElimina
  5. Ecco... vedi? da casa mi funziona! Ahahah! Ciao

    RispondiElimina
  6. @ clody: si io ho forato tutte le perle prima di cuocerle. Inizialmente bucavo le perle con il classico stecchino ma veniva una schifezza.. le perle si deformavano tutte e non riuscivo a ridare loro la forma originale. Alla fine ho acquistato una confezione di aghi lunghi e leggermente spessi e con questi mi trovo molto meglio! baci!

    @kilara : grazie per il consiglio!!! cercherò allora di reperire questa particolare marca di lucido!! anche io infatti ho improvvisato col lucido da decoupage.. il risultato non mi soddisfa.. ma sperimentare mi piace quindi non è stato tempo sprecato! un bacio!

    @ libby/preziosi bijoux: ho lasciato asciugare la vernice per più di un'ora .. quando ho ripreso in mano le perle era asciutta ma appiccicava molto. Per questo motivo non ho provato a carteggiare le perle , come so che si dovrebbe fare per ottenere un effetto più naturale e lucido, perchè avevo timore che si rovinassero tutte. Forse il problema sta nel fatto che la vernice che ho, l'ho acquistata presso un negozio che ha un laboratorio e le autoproduce quindi probabilmente c'è qualche sostanza che non va d'accordo col fimo!
    un bacio!!

    grazie a tutte per i vostri consigli!!

    RispondiElimina
  7. ciao ma senti le sferette coniche le hai fatte tu???? sono bellissime e precise..complimenti un lavoro molto interessante!
    ciao lucia

    RispondiElimina

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...